HomeBlogIl fumo peggiora l'udito

Il fumo peggiora l’udito

Il fumo peggiora l’udito: smettere di fumare aiuta a conservare l’udito. Uno studio giapponese su un campione di 50.195 persone di età compresa fra 20 e 64 anni seguiti per un periodo di 8 anni ha individuato nei soggetti fumatori un rischio di ipoacusia superiore rispetto ai non fumatori.

Nello specifico i tabagisti presentano una probabilità maggiore di 1.6 volte di andare incontro ad una perdita uditiva sulle alte frequenze e di 1.2 volte sulle basse frequenze.

In entrambi i casi il rischio aumenta in modo esponenziale con il numero di sigarette fumate al giorno.

Smettere di fumare, anche per un periodo inferiore ai 5 anni sembra  viceversa diminuire significativamente il rischio di danno uditivo.

BIBLIOGAFIA
Hu H, Sasaki N Ogasawara T, Nagahama S, Akter S, Kuwahara K, Kochi T Eguchi M,  et al Smoking, Smoking cessation and the risk of hearing loss:Japan Epidemiology Collaboration on Occupational Healyh Study, Nicotine Tob. Research 2019,Mar 30,21849 481-88

 

Se sei un fumatore e vuoi verificare se il tuo udito ha subito dei danni, prenota una visita ed un esame audiometrico tonale presso lo studio Clinica Quisisana o Villa Salaria

Per ulteriori approfondimenti su Fumo e Sordità si possono consultare anche i seguenti link:

Il Fumo fa male all’udito soprattutto nelle donne

Il Fumo Causa il Cancro: quali i fattori prognostici negativi?

Il fumo uccide ma è anche la principale causa di morte evitabile

Eparina e recupero uditivo nelle sordità improvvise

Iniezione intratimpanica di Cortisone

Udito: un’iniezione “di geni” può ripristinarlo

Cellule della coclea: un nuovo metodo per ripararle

Perdita di udito e rischio di nuovi ricoveri ospedalieri

Perdita uditiva e modificazioni nel cervello

Acido Folico: i folati aiutano ad avere un udito migliore

Ipoacusia e le 4 D

Ipoacusia. Non ci sento bene: cosa devo fare?

Ipoacusia: gli Esami di Secondo Livello

Perdita di udito sensorineurale improvvisa e fattori predittivi di recupero

Ipoacusia Improvvisa: Emergenza Otorinolaringoiatrica

Otosclerosi e volume piastrinico

Ipoacusia: l’alcool peggiora l’udito nei concerti rock

Trattamento Sindrome di Menière

Danni uditivi: l’ascolto di musica ad alto volume non comporta danni

Articoli Correlati

Prof. Maurizio G. Vigili

OTORINOLARINGOIATRIA

Clicca qui per visitare il mio profilo

Prenotazione Rapida

Hai la necessita di prenotare velocemente una visita con il prof. Maurizio Giovanni Vigili

Articoli Correlati