HomeArticoliCovid19 test salivari

Covid19 test salivari

Covid19 test salivari: specificità e sensibilità analoghi ai test rinofaringei. I test di amplificazione dell’acido nucleico salivare (NAAT) sono comparabili con quelli rinofaringei correntemente usati nella diagnosi di Covid19?

Uno studio di metanalisi (MEDLINE and medRxiv databases) pubblicato su JAMA ha concluso che l’accuratezza diagnostica dei test salivari per sensibilità e specificità è simile a quelli rinofaringei (sensitività 83.2% vs 84.8% ; specificità 99.2% vs 98.9%), specialmente nel setting ambulatoriale.

Data la facilità di esecuzione e le buone performance diagnostiche, i risultati dello studio suggeriscono che i test di amplificazione acido nucleica salivare possano rappresentare una alternativa attrattiva e valida nella ricerca del SARSCoV-2 ai test rinofaringei, più fastidiosi da sopportare, più difficili da eseguire e che richiedono personale specializzato adeguatamente preparato

 

BIBLIOGRAFIA
Guilleme Batler La Porte, Alexander Lawandi, Ian Schiller, Mandy Yao, Nandini Dendulkuri Emily G. Mc Donald, Todd C. Lee . Comparison of Saliva and Nasopharyngeal Swab Nucleic Acid Amplification Testing for Detection of SARS-CoV-2A Systematic Review and Meta-analysis JAMA Intern Med. 2021;181(3):353-360. doi:10.1001/jamainternmed.2020.8876

 

Per ulteriori approfondimenti, si possono consultare anche i seguenti link:

Nuovo test salivare per Covid -19

Articoli Correlati

Prof. Maurizio G. Vigili

OTORINOLARINGOIATRIA

Clicca qui per visitare il mio profilo

Prenotazione Rapida

Hai la necessita di prenotare velocemente una visita con il prof. Maurizio Giovanni Vigili

Articoli Correlati