HomeArticoliNessun incremento dei deficit uditivi negli adolescenti

Nessun incremento dei deficit uditivi negli adolescenti

L’ incidenza dei deficit uditivi negli adolescenti USA è sorprendentemente diminuita fra il 2009 ed il 2010, nonostante l’incremento complessivo dell’esposizione a rumori forti tramite le cuffie audio durante il periodo in questione.

Questo risultato emerge da uno studio condotto da Dylan Chan della California University e pubblicato su JAMA Otolaryngol Head Neck Surg online. Negli adolescenti

Non è stata riscontrata alcuna forte associazione fra l’esposizione al rumore o l’uso di protezioni uditive e la reale prevalenza dei deficit uditivi a livello individuale, mentre i principali fattori di rischio indipendenti comprendono etnia non bianca e basso status socioeconomico.

Il risultato dello studio è parso sorprendente, in quanto, dopo l’incremento del deficit uditivo riscontrato nel 2006-2007, ci si attendeva che il proliferare di attrezzature audio aumentasse il rischio di deficit negli adolescenti. Le iniziative educative, unitamente ai miglioramenti tecnologici come le cuffie a limitazione di volume, hanno portato a cambiamenti comportamentali positivi.

Lo status socioeconomico fa la differenza a molteplici livelli, fra cui tassi di immunizzazione, accesso a screening uditivi regolari nell’infanzia, accesso all’assistenza per gestire i problemi, possibilità di controllo da parte di medici ed audiologi e di interventi precoci. Esso probabilmente influenza maggiormente i deficit provvisori che quelli permanenti, ma i suoi effetti esatti non verranno riconosciuti fin quando questi ultimi non verranno separati.

Tutti questi bambini con deficit uditivi potrebbero potenzialmente divenire adulti con deficit uditivi, e sono necessarie ricerche per stabilire come anche i deficit uditivi più lievi possano influenzare lo sviluppo nel tempo.

 

Da “ORECCHIONASOGOLA”, modificato
Articoli Correlati

Prof. Maurizio G. Vigili

OTORINOLARINGOIATRIA

Clicca qui per visitare il mio profilo

Prenotazione Rapida

Hai la necessita di prenotare velocemente una visita con il prof. Maurizio Giovanni Vigili

Articoli Correlati