Traumi cerebrali e Otoliti

Traumi cerebrali e otoliti

Traumi cerebrali e Otoliti: disfunzioni degli otoliti e recidive di vertigine posizionale parossistica benigna nei Traumi cerebrali

Uno studio condotto in Cina per valutare le disfunzioni secondarie degli otoliti nella patogenesi delle recidive della vertigine posizionale parossistica benigna (BPPV) a seguito di lievi traumi cerebrali, ha dimostrato che le anomalie ai dei potenziali miogenici evocati vestibolari oculari (oVEMP) sono significativamente più frequenti rispetto a quanto riscontrato nei pazienti che non manifestano recidive.

Di contro non si sono riscontrate differenze significative fra i due gruppi (recidive e non recidive) ai VEMP cervicali.

Pertanto, è possibile concludere che le disfunzioni utriculari secondarie potrebbero rappresentare un potenziale meccanismo patogenetico per la recidiva delle BPPV di origine traumatica.

BIBLIOGRAFIA
Chen G, Zhao X, Yu G, Jian H, Li Y, Xu G Otolith dysfunction in recurrent benign paroxysmal positional vertigo after mild traumatic brain injury. Acta Otolaryngol. 2019 Jan;139(1):18-21. doi: 10.1080/00016489.2018.1562214. Epub 2019 Feb 2.

Per ulteriori approfondimenti, si possono consultare anche i seguenti link:

Vertigine posizionale parossistica benigna

Vertigine Parossistica Posizionale Benigna da otoliti (VPPB)

Vertigine da otoliti ( VPPB): le Manovre Liberatorie

Dolori al collo, vertigini e cefalea: può essere la sindrome di “text neck” per colpa di smartphone e tablet

Le vertigini in età pediatrica

L’Osteoporosi aumenta il rischio di VPPB dopo i 50 anni