Smettere di fumare migliora la soglia uditiva

smettere di fumare

Smettere di fumare migliora la soglia uditiva. I fumatori abituali hanno un audiogramma e uno Quick Speech-in-Noise test score peggiore rispetto ai non fumatori o ex fumatori.

Lo rileva uno studio condotto per 30 anni su 3414 pazienti di età compresa fra 72 e 94 anni, 59.5% donne e 40.5% uomini.

L’85% erano non fumatori o ex fumatori; 11% avevano smesso di fumare durante gli anni dello studio e 4% (135 pazienti) erano forti fumatori abituali.

Il gruppo dei fumatori inveterati presentava un peggioramento medio della soglia uditiva del 2.69% rispetto ai non fumatori.

La sospensione del fumo durante lo studio aveva dato risultati analoghi ai non fumatori evidenziando come la cessazione del fumo abbia comunque benefici per la salute.

 

BIBLIOGRAFIA
E.Garcia Morales, J.Ting, A. L. Gross, J.Betz, K.Jiang, S.Du, M.C.Power, N.S. Reed, A.R.Sharrett, F.R.Lin, J.A.Deal, et al. Association of Cigarette Smoking Patterns Over 30 Years With Audiometric Hearing Impairment and Speech-in-Noise PerceptionThe Atherosclerosis Risk in Communities Study.JAMA Otolaryngol Head Neck Surg. 2022;148(3):243-251. doi:10.1001/jamaoto.2021.3982

Per ulteriori informazioni, si possono consultare anche i seguenti link:

Il fumo di sigaretta danneggia l’orecchio

Il fumo peggiora l’udito

Il Fumo fa male all’udito soprattutto nelle donne

Fumo passivo e patologie tumorali e infiammatorie ORL