Tumore della laringe: NBI ne migliora la diagnosi

tumore della laringe

Tumore della laringe: NBI ne migliora la diagnosi. Uno studio tedesco pubblicato su European Archieves of Otorhinolaringology alla fine del 2019 ha comparato l’accuratezza diagnostica della NBI (narrow binding imaging) e della luce fredda nella diagnosi delle lesioni maligne laringee e l’affidabilità inter ed intra osservazione di queste metodiche.

tumore della laringe(dal lavoro di Davaris et al European Archieves of Otorhinolaringology 2019)

Le immagini laringoscopiche di 170 pazienti sottoposti a biopsia per lesioni laringee erano state retrospettivamente valutate da 3 differenti specialisti ORL esperti nella valutazione NBI.

Mentre entrambe le metodiche hanno mostrato elevata specificità (97.3%), la diagnostica NBI si è dimostrata superiore nel riconoscimento delle lesioni maligne in accuratezza (96.3% vs 92%) e sensitività (93.3% vs 77%) rispetto alla luce bianca.

La sensitività risultava significativamente più bassa in presenza di pregressa chirurgia laringea rispetto a casi vergini.

La inter osservabilità risultava lievemente superiore, mentre entrambe le metodiche  avevano elevato livello di intra osservabilità .

La NBI si pone pertanto come la metodica diagnostica migliore per la diagnosi ed il follow up dei pazienti affetti da carcinoma della laringe.

 

BIBLIOGRAFIA
Davaris N, Voigt-Zimmermann S, Siegfried K, Arens C. Flexible transnasal endoscopy with white light or narrow band imaging for the diagnosis of laryngeal malignancy: diagnostic value, observer variability and influence of previous laryngeal surgery. European Archieves of Otorhinolaringology2019; 276(2): 459–466

Per ulteriori informazioni, si possono consultare i seguenti link:

Carcinoma Laringeo Radiotrattato e panendoscopia

Tumori laringei e fumo di sigaretta

Reflusso Gastroesofageo: la malattia aumenta il rischio di sviluppare tumore della laringe

Papillomatosi Laringea

Laser Co2 a Fibra-Trattamento Patologia Benigna Laringea

Granuloma Piogenico della Laringe

HPV Positività: prognosi migliore nei tumori orofaringe, ipofaringe, cavo orale e laringe