+39 06 80 95 83 91/319/342Casa di cura "Quisisana"

Sintomi del reflusso faringo laringeo e tempi di terapia

sintomi del reflusso faringo laringeo

Sintomi del reflusso faringo laringeo: tempi lunghi di terapia per migliorarne i sintomi. Uno studio prospettico controllato multicentrico europeo su 127 pazienti affetti da Reflusso Faringo Laringeo (LPR)  ha evidenziato come i miglioramenti dei sintomi laringei ed extralaringei durante la terapia erano significativi, ma lenti soprattutto per quanto riguarda quelli laringei. (altro…)

Leggi tutto >

I Calcoli Salivari

calcoli salivari

I Calcoli Salivari. La formazione di calcoli salivari, anche denominata scialolitiasi, è la formazione di depositi minerali che si formano nelle ghiandole salivari. (altro…)

Leggi tutto >

Paralisi del Facciale “A Frigore”

paralisi del facciale

Paralisi del Facciale “A Frigore”. La paralisi del facciale a “frigore”, detta anche paralisi di Bell, è relativamente frequente, con un’incidenza pari a 15-40 casi/100000 abitanti per anno ed è la forma più frequente di paralisi facciale. (altro…)

Leggi tutto >

Eccessiva sonnolenza diurna e nuovo farmaco

eccessiva sonnolenza diurna

Eccessiva sonnolenza diurna: la Commissione Europea approva nuovo farmaco. A gennaio 2020 la Commissione Europea ha approvato Solriamfetol (JZP-110), un nuovo  farmaco indicato per ridurre l’eccessiva sonnolenza diurna (ESD) negli adulti affetti da narcolessia o da sindrome delle apnee ostruttive del sonno (OSAS). (altro…)

Leggi tutto >

Coronavirus: aggiornamento

Coronavirus farmaci

Coronavirus: aggiornamento (February 5, 2020). Il 5 Febbraio risultano più di 20.000 i casi di persone infettate da 2019- nCoV, di cui 98.9% in China ed i morti per l’infezione da Coronavirus superano i 400. (altro…)

Leggi tutto >

Immunoterapia e Carcinomi della Testa e del Collo

immunoterapia

Immunoterapia: una speranza nel trattamento dei Carcinomi della Testa e del Collo recidivati a Trattamento Radiochemio. Nel corso dell’ultimo ASCO 2019, il meeting dell’American Society of Clinical Oncology (ASCO) sono stati presentati diversi lavori nel campo dell’Immunoterapia nel trattamento dei Carcinomi squamosi della Testa e del Collo. (altro…)

Leggi tutto >

Apnea nel sonno: MAD non riduce rischio cardiovascolare

apnea sonno

Apnea nel sonno: MAD utile ma non riduce rischio cardiovascolare. Due mesi di terapia con Oral devices per l’ avanzamento mandibolare (MAD) riducono l’apnea ostruttiva nel sonno (OSA) nei pazienti che presentano forme gravi, ma non hanno alcun effetto sui marcatori infiammatori e metabolici che connettono l’OSA alle malattie cardiovascolari. (altro…)

Leggi tutto >