+39 06 80 95 83 91/319/342Casa di cura "Quisisana"

Linee guida IFOS per la diagnosi e trattamento del reflusso faringo laringeo: Parte II

Linee guida IFOS 2

Linee guida IFOS per la diagnosi e trattamento del reflusso faringo laringeo Parte II. Diagnosi e Trattamento. Nel recente Congresso CEORL-HNS tenutosi a Milano dal 29 ottobre al 2 Novembre 2022, Jerome Lichien, uno dei maggiori esperti sulla patologia da Reflusso Faringo Laringeo (LPR) ha presentato una anticipazione delle Linee Guida dell’IFOS (International Federation of the Otorhinolaryngological Societies). La prima parte  riguardante la definizione e fisiopatologia del FLR è stata pubblicata la scorsa settimana.  (altro…)

Leggi tutto >

Linee guida IFOS per la diagnosi e trattamento del reflusso faringo laringeo: Parte I

Linee guida IFOS

Linee guida IFOS per la diagnosi e trattamento del reflusso faringo laringeo Parte I. Definizione e Diagnosi. Nel recente Congresso CEORL-HNS tenutosi a Milano dal 29 ottobre al 2 Novembre 2022, Jerome Lichien, uno dei maggiori esperti sulla patologia da Reflusso Faringo Laringeo (LPR) ha presentato una anticipazione delle Linee Guida dell’IFOS (International Federation of the Otorhinolaryngological Societies) di cui fornisco uno stralcio (altro…)

Leggi tutto >

Pazienti OSA: chirurgia meglio della cPAP

Pazienti OSA

Pazienti OSA: chirurgia meglio della cPAP nel ridurre il rischio di gravi patologie associate nei pazienti OSA. Nei soggetti affetti da Apnee Ostruttive (OSA)  l’efficacia del trattamento chirurgico disostruttivo sui tessuti molli è variabile se giudicato esclusivamente sulla base della diminuzione dell’indice Apnea Ipopnea (AHI). (altro…)

Leggi tutto >

Apnee notturne ostruttive

apnee notturne ostruttive

Apnee notturne ostruttive. La video intervista rilasciata alla rubrica di Salute “Live Social SU Radio Roma Capitale tratta delle APNEE NOTTURNE OSTRUTTIVE una patologia emergente se si considera che in Italia circa 6 milioni maschi in eta’ lavorativa ne siano affetti. (altro…)

Leggi tutto >

Apnee ostruttive del sonno e nervo ipoglosso

OSAS e stimolazione del nervo ipoglosso

Apnee ostruttive del sonno: con stimolazione del nervo ipoglosso, migliorano insonnia e depressione associate. I pazienti con apnee ostruttive del sonno (OSA) trattati con stimolazione del nervo ipoglosso (HNS), hanno un miglioramento della qualità di vita, insonnia, sonnolenza e sintomi depressivi, migliori rispetto ai pazienti trattati con  cPAP. (altro…)

Leggi tutto >

OSA: la chirurgia riduce rischi di complicanze sistemiche

OSA prof.

OSA: la chirurgia riduce i rischi di complicanze sistemiche. L’efficacia del trattamento chirurgico delle Apnee Ostruttive non deve tenere conto soltanto dell’indice di Apnea ipopnea (AHI), dove i risultati sono variabili, ma del miglioramento clinicamente rilevante delle sequele cardiovascolari, endocrine e neurologiche dell’OSA. (altro…)

Leggi tutto >