+39 06 80 95 83 42Casa di cura "Quisisana"

Xerostomia: sintomo non malattia

xerostomia

Xerostomia: sintomo non malattia. Nella pratica clinica è molto frequente riscontrare pazienti che lamentano una secchezza delle mucose del cavo orale (xerostomia), che non rappresenta un’entità specifica, ma può essere un segno clinico di numerosi fattori, sia locali che sistemici. (altro…)

Leggi tutto >

Tumori delle ghiandole salivari e linfonodi

tumori delle ghiandole salivari

Tumori delle ghiandole salivari: numero e positivita’ dei linfonodi asportati parametri indicativi di prognosi peggiore. L’incidenza dei Tumori maligni delle ghiandole salivari è relativamente poco comune, rappresentando dal 3% al 5% dei tumori cervico facciali, con una prognosi progressivamente peggiore a seconda della sede, parotide, sottomandibolare e ghiandole salivari minori rispettivamente. (altro…)

Leggi tutto >

Carcinoma Adenoideo Cistico delle Ghiandole Salivari

Carcinoma adenoideo cistico

Carcinoma Adenoideo Cistico delle Ghiandole Salivari: lo svuotamento del collo si o no? Il Carcinoma Adenoideo cistico (AdCCHN) è un tumore maligno delle ghiandole salivari noto per la sua lenta progressione, l’invasione perineurale, la rara diffusione linfonodale nel collo, l’alta incidenza di recidiva locale e la tardiva comparsa di metastasi a distanza. (altro…)

Leggi tutto >

Tumori delle ghiandole salivari

tumori

Tumori delle ghiandole salivari, l’adroterapia colpisce in modo più efficace e preciso la massa tumorale. CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica, in collaborazione con AIOCC, Associazione Italiana Oncologia Cervico-Cefalica, ha promosso un convegno che ha riunito alcuni dei maggiori esperti italiani e internazionali, per favorire l’integrazione tra chirurgia, radioterapia e adroterapia nella cura dei tumori delle ghiandole salivari più aggressivi. (altro…)

Leggi tutto >