Sordità improvvisa prima e dopo il parto

E’ stato pubblicato su ORL J Otorhinolaryngol Relat Spec, 2017 uno studio in cui sono state revisionate le esperienze di un singolo centro nel trattamento della sordità improvvisa in donne gravide prima del parto e dopo il parto negli ultimi due decenni.

Sono stati registrati 16 casi di sordità improvvisa pre-parto e 3 post-parto. Nelle 8 donne trattate prima del parto con infusione di destrano, gli esiti relativi alla funzionalità uditiva sono migliorati nell’88% dei casi. Sono rimasti invariati soltanto in una paziente.

Le altre 8 donne con sordità pre-parto hanno scelto di non essere trattate: soltanto una di esse ha ottenuto un miglioramento spontaneo dell’udito.

Nelle pazienti con sordità improvvisa post-parto, due donne sono andate incontro a miglioramento dell’udito grazie al trattamento con antiossidanti, mentre una paziente non trattata è rimasta ipoacusica. Nelle donne con sordità improvvisa prima o dopo il parto dunque è opportuno praticare una terapia medica anziché attendere il naturale decorso del disturbo. Nel presente studio non è stato registrato alcun effetto collaterale del trattamento nella madre o nei bambini a distanza di un anno dal parto (ORL J Otorhinolaryngol Relat Spec. 2017; 79: 274-81).

Modificato da Orecchio, Naso e Gola 2017

Per approfondimenti sull’ipoacusia improvvisa leggi anche l’articolo a questo link http://www.mauriziovigili.it/?p=1137