Otite Media Effusiva: nuovo dispositivo per la cura

otite

Otite Media Effusiva: nuovo dispositivo per la cura. Un team di ricercatori dell’Università Nazionale di Singapore ha sviluppato un nuovo dispositivo palmare per il trattamento dell’otite media effusiva (glue ear), una delle cause principali di ipoacusia tra i bambini.

otite

National University of Singapore: CLiKX for quick , effective treatment of glue ear

 

CLiKX, questo il nome del nuovo device manuale, consente di posizionare rapidamente, in anestesia locale o sotto sedazione cosciente, il tubicino di drenaggio nel timpano del paziente per drenare il fluido dall’orecchio utilizzando un processo di automazione controllato da un sensore che minimizza il tempo di contatto con la membrana timpanica, riducendo al minimo ogni trauma e discomfort per il paziente.

CLiKX dovrebbe essere lanciato sul mercato a partire dal 2020, dopo il primo trial sull’uomo previsto a Singapore nel 2018.

Liberamente tratto e modificato da AMPLIFON news

Per ulteriori approfondimenti si possono consultare anche i seguenti articoli:

Tubi di drenaggio transtimpanico: rischi e benefici

Barotrauma dell’orecchio

L’uso del tubo di drenaggio transtimpanico nell’otite media secretiva