Otite colesteatomatosa è più grave in età pediatrica

OTITE COLESTEATOMATOSA

Otite colesteatomatosa è più grave in età pediatrica. L’otite media cronica colesteatomatosa in età pediatrica ha un comportamento più aggressivo ed una maggiore estensione rispetto all’età adulta.

Lo documenta uno studio retrospettivo portoghese effettuato su 134 pazienti affetti da colesteatoma.

È stata riscontrata in particolare una maggiore estensione al recesso supratubarico, una più frequente erosione del martello ed una stadiazione maggiore secondo la  classificazione dell’European Academy of Otology and Neurotology/Japan Otologic Society (EAONO/JOS).

Un fattore indipendente di rischio di recidiva sembra essere l’età minore di 16 anni.

 

BIBLIOGRAFIA
António Fontes Lima , Filipa Carvalho Moreira  Ana Sousa Menezes, Isabel Esteves Costa , Cátia Azevedo , Miguel Sá Breda , Luís Dias.  Is pediatric cholesteatoma more aggressive in children than in adults? A comparative study using the EAONO/JOS classification.Int J Pediatr Otorhinolaryngol. 2020 Jul16; 138: 110170.   doi: 10.1016/j.ijporl.2020.110170.

 

Per ulteriori approfondimenti, si possono consultare anche i seguenti link:

Otite media cronica del bambino

Otiti medie acute e croniche: complicanze

Otite Media

Otite media: episodi in calo dopo l’introduzione del vaccino PCV13

L’uso del Tubo di Drenaggio Transtimpanico nell’Otite Media Secretiva

Otite Media Acuta: prevenire il posizionamento del tubo di drenaggio trans timpanico nei bambini affetti

Otite Media Effusiva: nuovo dispositivo per la cura

L’uso del Tubo di Drenaggio Transtimpanico nell’Otite Media Secretiva

Tubi di drenaggio transtimpanico: rischi e benefici

Tubo di Drenaggio Transtimpanico: lo Smartphone diventa Otoscopio

Otite media con versamento: gene della mucina connesso a perdita di udito

Otite media dell’infanzia: la terapia antibiotica breve non paga

Otiti resistenti alla Ciprofloxacina: come affrontarle?