Melatonina agevola l’esecuzione dell’ABR nei bambini con comorbidità

Melatonina

Melatonina agevola l’esecuzione dell’ABR nei bambini con comorbidità. L’uso della melatonina agevola l’esecuzione dell’ABR nei bambini con comorbidità.

Spesso in bambini piccoli con comorbidità, l’esame dei potenziali evocati uditivi (ABR) è di difficile esecuzione.

Uno studio dell’ Antwerp University Hospital – Antwerp Belgium – ha dimostrato che la Melatonina è utile nell’esame ABR di questi bambini.

La dose, somministrata immediatamente dopo il posizionamento degli elettrodi, è stata di 5 mg per bambini minori di 6 anni e 10 mg per quelli maggiori.

Questo ha consentito di ottenere esami validi nell’87% dei casi. Non si sono registrati eventi avversi.

 

BIBLIOGRAFIA
Struijk, C., van der Poel, N., Blommaerts, I. et al. The use of melatonin for auditory brainstem response audiometry in children with comorbidities. Eur Arch Otorhinolaryngol 279, 2303–2308 (2022). https://doi.org/10.1007/s00405-021-06923-1