Lidocaina Transdermica per migliorare gli Acufeni

Lidocaina tinnito

Lidocaina Transdermica per migliorare gli AcufeniUno studio pilota statunitense pubblicato su Am J Otolaryngology, marzo 2019, fornisce una speranza di migliorare l’acufene cronico utilizzando un patch transdermico di Lidocaina.

O’Brian e coll. hanno somministrato a pazienti, uomini e donne di età maggiore di 18 anni affetti da acufene soggettivi cronico (almeno da 6 mesi) quantificato mediante Tinnitus Functional Index (TFI), una applicazione giornaliera di patch transdermico di lidocaina 5% normalmente disponibile in commercio.

lidocaina acufeni

La maggior parte dei pazienti che avevano completato 1 mese di trattamento riferivano un miglioramento clinicamente significativo dell’acufene.

La media dello score del TFI era passato da 56.2 a 41 dopo 1 mese, 34 dopo 2 mesi per attestarsi intorno a 35 dopo 3 mesi.

Nessun paziente, anche tra quelli che avevano avuto risultato, ha voluto prolungare la somministrazione del cerotto di lidocaina oltre 1 mese, per il discomfort dato dalla visibilità e dalle dimensioni del cerotto.

Il dato riportato dello studio è sicuramente interessante ma, come per tutti i numerosissimi trattamenti testati per gli acufeni, solo una validazione di numerosi casi e il perdurare del risultato possono non illuderci.

 

BIBLIOGRAFIA
O’Brien DC , Robinson AD , Wang N , Diaz R . Transdermal lidocaine as treatment for chronic subjective tinnitus: A pilot study. Am J Otolaryngol. 2019 Mar 18 . pii: S0196-0709(19)30179-6. doi: 10.1016/j.amjoto.2019.03.009

Per ulteriori approfondimenti sull’argomento, si possono consultare anche i seguenti link:

L’Emicrania aumenta il rischio di acufeni

Cura degli acufeni: nuove terapie naturali

Il Bruxismo e gli Acufeni

Tinnito: terapia cognitivo-comportamentale online

Acufene: fastidio ridotto con apparecchio