Indicazioni alla Tonsillectomia

indicazioni-alla-tonsillectomia

Indicazioni alla Tonsillectomia. La video intervista rilasciata alla rubrica di Salute Live Social su Radio Roma Capitale fa brevemente il punto sulla funzione tonsillare e sulle indicazioni all’intervento di Tonsillectomia.

Le tonsille palatine costituiscono il primo tessuto immunocompetente che viene a contatto con microorganismi esogeni ed è al loro interno che vengono prodotti gli anticorpi che andranno a costituire il patrimonio immunitario di ciascun soggetto.

Negli ultimi 20 anni vi è stata una considerevole riduzione dei casi operati (oltre il 75% in meno rispetto agli anni 70’ ).

L’indicazione chirurgica viene posta dopo aver espletato un iter diagnostico accurato in cui l’otorinolaringoiatra è la figura centrale.

Solo dopo il fallimento della Terapia medica viene posta indicazione alla tonsillectomia.

Vengono discusse le condizioni che portano all’intervento:

a) le tonsilliti recidivanti;

b) l’ipertrofia adeno-tonsillare;

c) la profilassi della malattia reumatica;

d) gli ascessi tonsillari ed infine la formazione ricorrente dei tonsilloliti.

Per ulteriori informazioni ed approfondimenti, si possono consultare anche i seguenti link:

Tonsillectomie dell’adulto: riscontro di tumori maligni occulti

Artrite reumatoide aumenta il rischio di ascesso peritonsillare

Ascesso peritonsillare: incisione e drenaggio é il trattamento migliore

Coblation Tonsillectomy: nuova tecnica diminuisce rischio emorragia

Dolore post tonsillectomia e infiltrazioni di anestetico locale

Tonsillectomia: protocollo di comportamento post intervento

La Tonsillectomia non altera i parametri della voce dei cantanti

Tonsillectomia con radiofrequenza al plasma (Coblator)

Tonsillectomia in Scozia: studio osservazionale

Tonsillectomia con Bisturi al Plasma (P.K.)

Sanguinamento dopo la Tonsillectomia

Indicazioni alla Tonsillectomia nell’adulto

Germania: piu’ Tonsillotomie, meno Tonsillectomie