FUNGUS BALL: Trattamento endoscopico rinosinusale (E.S.S.)

fungus

FUNGUS BALL: Trattamento endoscopico rinosinusale (E.S.S.). Lo studio TAC in proiezioni coronali, assiali e sagittali preoperatorio mostra un quadro di sinusite monolaterale.

La lesione del fungus ball è spontaneamente iperdensa per l’alto contenuto di metalli pesanti e calcio nelle ife micotiche. Sono visibili microcalcificazioni.

Il quadro rinoscopico evidenzia un ammasso di ife micotiche e tessuto infiammatorio che occupa completamente fossa nasale seno mascellare etmoidale e frontale stravolgendo completamente l’anatomia della regione. Utilizzando aspiratore, pinze di Blakesley e microdebrider i detriti micotici vengono completamente asportati ripristinando la pervietà del seno mascellare, dell’etmoide anteriore e posteriore e dell’aditus frontale.

Il turbinato medio viene parzialmente resecato per permettere un miglior controllo dell’area nel postoperatorio ed una maggiore facilità di azione dei farmaci topici.

L’emostasi accurata può richiedere l’utilizzo della bipolare endoscopica.

Per ulteriori approfondimenti, si possono consultare anche i seguenti video e articoli:

Poliposi Nasale: Chirurgia endoscopica

Asportazione endoscopica “Low Grade Sinonasal Sarcoma”

Polipo Antrocoanale: Asportazione endoscopica

Trattamento Endoscopico Di Papilloma Invertito Etmoidale

Poliposi nasale, terapia personalizzata limita le recidive

Rinosinusite cronica e disturbi dell’umore

La Sinusite Cronica aumenta il rischio di Tumori del distretto cervico-facciale?