Dieta sana diminuisce il rischio di sordità nelle donne

dieta

Una Dieta sana diminuisce il rischio di sordità nelle donne

Vi sono evidenze che la dieta influenzi il rischio di sordità, una patologia diffusa che colpisce circa 48 milioni di Americani. In un recente studio condotto presso il Brigham and Women’s Hospital su 70.996 donne seguite per un periodo di 22 anni, sono stati esaminati gli effetti di tre diversi tipi di dieta ed il rischio di sviluppare una perdita uditiva: l’Alternate Mediterranean diet (AMED), il Dietary Approaches to Stop Hypertension (DASH) e l’Alternative Healthy Eating Index-2010 (AHEI-2010).

Dieta

 

I dati ricavati dallo studio longitudinale che prevedeva la raccolta dettagliata delle informazioni sul regime alimentare ogni 4 anni, hanno chiaramente evidenziato come donne soggette alla dieta mediterranea (olio extra vergine d’oliva, cereali, legumi, verdura, frutta, noci, pesce e moderata assunzione di alcool ed alla dieta antipertensiva (elevato apporto di frutta e verdura scarso apporto di grassi e basso livello di sodio) avevano il 30% in meno di rischio di sviluppare una ipoacusia medio-grave.

Journal of Nutrition, 2018