Ciprofloxacina: efficacia e tollerabilità nell’Otite esterna batterica

Ciprofloxacina

Ciprofloxacina: efficacia e tollerabilità nell’Otite esterna batterica

Uno studio prospettico osservazionale condotto presso il Centro di Otorinolaringoiatria dell’Università di Mosca su pazienti affetti da otite esterna batterica, ha esaminato i risultati del trattamento con Ciprofloxacina per via orale.

I pazienti afferenti allo studio erano stati suddivisi in 2 gruppi:

a) Otite esterna batterica acuta (30 pazienti)
b) esacerbazione di otite esterna cronica (30 pazienti).

Il trattamento consisteva nella assunzione di Ciprofloxacina 500 mg per via orale due volte al giorno per 10 gg.

La valutazione veniva effettuata con una visita ai giorni 1, 3, 5 e 10 del trattamento. I germi più comuni responsabili erano risultati Staphylococcus aureo e Pseudomonas aeruginosa e la piscina costituiva il fattore di rischio maggiore nello sviluppare questa infezione. Si è ottenuta risoluzione completa dal processo infiammatorio in 28/30 (93%) del primo gruppo e in 27/30 (90%) nel secondo, confermando validità ed efficacia del trattamento rispetto ad altri agenti antibatterici.