Chirurgia dell’OSAS: Avanzamento Ioideo

chirurgia

Chirurgia dell’OSAS: Avanzamento Ioideo

Il video illustra un caso di OSAS in cui è stato attuato anche il tempo chirurgico dell’avanzamento ioideo.

La sleep endoscopy evidenzia una ostruzione palatale e tonsillare associata a retropulsione della base linguale con contatto fra base lingua ed epiglottide che nei momenti di apnea porta ad un collasso trasversale inferiore ipofaringeo. Si decide pertanto di effettuare avanzamento ioideo.

L’incisione cutanea viene fatta orizzontale in una piega del collo per circa 4 cm. di lunghezza. Si evidenzia la regione preioidea scheletrizzando l’osso ioide, prima sezionando parzialmente i muscoli sovraioidei poi quelli sottoioidei con bisturi elettrico a punta sottile restando aderenti all’osso ioide.

Si procede alla scheletrizzazione dello scudo tiroideo incidendo la linea alba verticalmente e allestendo due lembi sul piano pericondrale dello scudo. Con filo di prolene 1 si passa il primo punto mediale della pessia fra lo scudo tiroideo e l’osso ioide. I punti sono 4 e devono essere stretti 2 a due in modo simmetrico. La sutura viene completata. E ‘ evidente, al termine della breve procedura chirurgica, l’anteriorizzazione e l’abbassamento dell’osso ioide e di conseguenza l’ampliamento dello spazio retrolinguale-ipofaringeo.

Per ulteriori approfondimenti si possono consultare anche i seguenti link:

Terapia del’OSAS: La sospensione ioidea

L’uso del laser nella chirurgia delle Apnee Notturne (OSAS)

Attenzione alle Apnee ostruttive del sonno: possono indurre depressione negli uomini che ne soffrono

Apnee Notturne : la diagnosi e l’inquadramento ora è facile

Apnea Notturna: Valore della Polisomnografia

Sindrome delle Apnee del sonno (OSAS): Se emerge un profilo di rischio elevato serve l’intervento dello specialista per la diagnosi e valutazione della gravità

Budesonide spray nasale migliora la qualità della vita nei bambini affetti da Apnee notturne

Ugulopalatofaringoplastica: tempi chirurgici dell’intervento

La Chirurgia Orofaringea nel Trattamento dell’OSAS

Polisomnografia nei disturbi respiratori del sonno in età pediatrica. Non sempre solo Apnee Ostruttive

Adenoidi nei bambini, quando vanno operate?

Ipertrofia Adenoidea nei bambini con Rinite Allergica

Ruolo della Sleep Endoscopy nella diagnostica dei disturbi ostruttivi del sonno (OSAS)

Sleep Endoscopy: selection of cases