Bioexeresi Laser Co2 di Lesione della Lingua

bioexeresi

Bioexeresi Laser Co2 di lesione della Lingua: Tecnica Chirurgica. Il Video è stato girato durante un intervento di chirurgia in diretta nel CORSO ITINERENTE DI LASERCHIRURGIA organizzato dal sottoscritto presso l’Ospedale San Carlo nel 2011.

Viene presentato un intervento di bioexeresi con Laser Co2 di una lesione eritroleucoplasica recidiva del bordo linguale rivelatasi all’esame istologico “ Carcinoma in situ”.

Si possono apprezzare i vantaggi dell’uso del Laser CO2 nella chirurgia del cavo orale: taglio estremamente preciso, esangue, assenza di fascicolazione del tessuto muscolare della lingua, abbreviazione dei tempi chirurgici, possibilità di eseguire l’intervento in anestesia locale, emostasi accurata, guarigione per prima intenzione per non bloccare la motilità linguale.

Vengono illustrati alcuni principi di tecnica operatoria.

Come fare l’anestesia, quale è la migliore regolazione del Laser, come trazionare i tessuti per ottenere un taglio più efficace ed il fenomeno della retrazione tissutale che porta ad una riduzione e coartazione dei margini sul pezzo asportato ed una un significativo ampliamento della ferita chirurgica nella sede di asportazione.

Per ulteriori approfondimenti si possono consultare anche i seguenti link:

Il trattamento dei Tumori Linguali di piccole dimensioni

La progressione tumorale delle lesioni precancerose del cavo orale

Cisti rinofaringea: asportazione endoscopica con fibra Laser CO2

Cisti dell’epiglottide: Laserchirurgia

Fonochirurgia Laser CO2

Laserchirurgia: patologia benigna delle corde vocali

Il Laser Co2 nelle lesioni del Cavo Orale

Laserchirurgia dei tumori alle corde vocali

Uso del Laser CO2 in fonochirurgia